Sospensione delle attività economiche: un nuovo decreto aggiorna l’elenco

Studio Buscema e Associati - Catanzaro - News - Sospensione delle attività economiche: un nuovo decreto aggiorna l’elenco

Modificato l’elenco delle attività economiche sospese.

Il decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 25 marzo 2020, l’ultimo in ordine di tempo, sostituisce l’allegato 1 al D.P.C.M. 22 marzo 2020 in cui erano indicate le attività che potevano proseguire l’attività.

Le attività di call center (codice ATECO 82.20.00), agenzie di lavoro temporaneo (codice ATECO 78.2) e attività di servizi di sostegno alle imprese (codice ATECO 82.99.99), possono proseguire l’attività ma sono previste ulteriori prescrizioni.

Le imprese le cui attività sono sospese per effetto dell’ultimo decreto completano le attività necessarie alla sospensione entro il 28 marzo 2020, compresa la spedizione della merce in giacenza.

Nella tabella che vi abbiamo inviato, abbiamo aggiornato l’elenco delle attività con l’annotazione (in rosso e depennate) quelle che il nuovo decreto MISE 25 marzo 2020 sospende rispetto al D.P.C.M. 22 marzo 2020.

Da questo link è disponibile il testo del decreto MISE 25 marzo 2020 https://www.mise.gov.it/images/stories/normativa/DM-MiSE-25-03-20.pdf

Invitiamo i clienti ad affidare gli aggiornamenti alla nostra pagina facebook, al sito internet www.studiobuscema.it ed alle nostre newsletter.

Studio Buscema e Associati.