LAVORA CALABRIA

Gentili Clienti,

vi informiamo che la Regione Calabria ha pubblicato l’atteso bando “Lavora Calabria”.

L’avviso è rivolto ai datori di lavoro che hanno subito gli effetti dell’emergenza Coronavirus con l’obiettivo di sostenere il pagamento dei salari dei dipendenti e di mantenere lo stesso livello occupazionale.

link http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bando/398/index.html

Possono presentare domanda le PMI appartenenti ai settori di cui all’Allegato 2 http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/portalmedia/bandi/2020-06/Allegato_2_ATECO_SFERA.pdf il cui fatturato relativo all’anno 2019 sia stato superiore a euro 80.000,00.

Per accedere al contributo non bisogna aver fatto richiesta dell’incentivo “Riapri Calabria” .

Ammontare del contributo

L’incentivo a fondo perduto è collegato al numero dei dipendenti occupati nel 2019 calcolato in ULA, con obbligo del mantenimento occupazionale delle ULA dichiarate nella domanda per almeno otto mesi successivi alla data di presentazione della domanda.

L’aiuto concedibile non potrà essere superiore al 60% dei costi salariali lordi dell’impresa beneficiaria riferiti ad un periodo di quattro mesi a decorrere dal mese di aprile 2020 e comunque entro e non oltre il 30 settembre 2020.

Requisiti
Il richiedente dovrà possedere specifici requisiti alla data di presentazione della domanda.

Tra essi segnaliamo:

  1. Sede o unità operativa in Calabria e risultare attivi alla data del 1° gennaio 2020;
  2. Non aver commesso gravi violazioni in materia di pagamento di imposte o contributi previdenziali e assistenziali;
  3. Essere in regola con la normativa antimafia;
  4. Possedere la capacità di contrarre con la pubblica amministrazione;
  5. Non trovarsi in condizioni di difficoltà alla data del 31/12/2019;
  6. Rispettare i contratti collettivi;
  7. Disciplina relativa al lavoro dei disabili;
  8. Essere in regola con la disciplina in materia di sicurezza sul lavoro;
  9. assicurare di trovarsi in regola circa gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali (ai sensi della Legge 24 Aprile 2020 n. 27 e DL 34 del 19 maggio 2020).

Procedura

La procedura sarà a sportello e sarà gestirta sulla piattaforma informatica di Fincalabra s.p.a. con le seguenti modalità:

Fase 1 – inserimento delle domande: aprirà giorno 22 giugno 2020 alle 10,00 e chiuderà giorno 29 giugno 2020 alle ore 18:00;

Fase 2 – invio della domanda (click day): aprirà dalle ore 10,00 con chiusura alle ore 18,00 di giorno 30 giugno 2020;

Fase 3 – invio degli allegati e finalizzazione della domanda: aprirà giorno 1 luglio 2020 alle 10,00 e chiuderà giorno 3 luglio 2020 alle ore 18,00.

Per i dettagli dell’incentivo leggere l’avviso attraverso il link http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bando/398/index.html

Evidenziamo che lo Studio accoglierà le richieste di assistenza e gestione delle pratiche dei clienti che manifesteranno il loro interesse secondo l’ordine cronologico delle istanze ricevute.

A tal fine, se interessati, vi invitiamo ad inviare una mail all’indirizzo: agevolazioni@studiobuscema.it.

Invitiamo i clienti ad affidare gli aggiornamenti alla nostra pagina facebook, al sito internet www.studiobuscema.it ed alle nostre newsletter.

Studio Buscema e Associati